I 5 tipi di Professionisti della Comunicazione che preferiresti non incontrare - Early birds adv
52351
single,single-post,postid-52351,single-format-standard,qode-core-1.0.1,ajax_fade,page_not_loaded,,capri-ver-1.2.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,grid_1200,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.1,vc_responsive
professionisti della comunicazione

I 5 tipi di Professionisti della Comunicazione che preferiresti non incontrare

Come in ogni settore, anche nella comunicazione è possibile incontrare strani personaggi, che inizialmente potreste faticare ad inquadrare.

In questo post vi presenteremo alcune tipologie di professionisti della comunicazione che potreste incontrare sul vostro cammino.

 

Il Commerciale

Il commerciale è una tipologia di professionista orientata al risultato. Da quando si sveglia al mattino a quando va a dormire la sera (generalmente molto tardi perchè è troppo impegnato a “fare networking”, di solito ad eventi e aperitivi vari) si concentra sui numeri, che nel suo caso sono rappresentati dalla quantità di contratti conclusi e di servizi venduti.

Non chiedete mai ad un commerciale di spiegarvi nel dettaglio quello che cerca di vendervi, potreste ritrovarvi ad ascoltare ore ed ore di discorsi dove alla fine, nella vostra testa sarà rimasta una sola domanda:

 

“Ma cos’è che mi ha appena spiegato?”

 

suit-portrait-preparation-wedding (1)

L’Artista

L’artista è quel tipo di professionista a cui vi rivolgete quando sperate di ottenere un’immagine diversa dalle altre, creativa e unica nel suo genere. Quello che ancora non sapete, è che l’artista non lavora MAI su commissione, lui deve essere ispirato; la diretta conseguenza è che il nostro eroe potrebbe rimanere per settimane a fissare lo schermo del computer indeciso se usare l’azzurro o il turchese (cosa volete saperne voi dell’agitazione che si crea nell’animo di un creativo dinnanzi a queste decisioni!).

Questo potrebbe far sì che, quando tre mesi dopo il vostro incontro, il suddetto professionista vi potrebbe chiamare per informarvi che la prima bozza del lavoro che gli avevate richiesto è pronta.

 

Il problema è che nel frattempo avete:

 

  • richiesto altri tre preventivi,

 

  •  commissionato il lavoro a qualcun altro,

 

  • ricevuto la bozza,

 

  • segnalato le correzioni,

 

  • approvato il definitivo,

 

  • pubblicato tutto sui vostri canali social/stampato….

 

 

Il Nostalgico

 

“Ah! Che belli gli anni ’90!”

Il Nostalgico è quel professionista che per farvi immaginare come potrebbe venire la campagna con cui vorreste spingere la vostra attività, vi cita come esempio di successo le campagne pubblicitarie a cavallo tra gli anni ’80 e ’90.

Se desiderate comunicare la vostra attività come se fosse una batteria di pentole di una televendita di Giorgio Mastrota, è il professionista che fa per voi!

L’Analitico

Riconoscerete l’Analitico ad una prima occhiata.

 

person-apple-laptop-notebook-large

 

Vive collegato ad Analytics e agli Insights di Facebook. Magari pecca un po’ di creatività, ma sa sciorinarvi a memoria tutti i dati relativi alla vostra campagna promozionale.

Se lo osservate abbastanza a lungo, gli vedrete ripetere compulsivamente il gesto di refreshare il telefono. Non vi preoccupate. Sta solo controllando quante persone sono online sul suo sito internet in questo esatto momento.

Il suo motto?

“I numeri parlano da soli”

Il Raffazzonato

Ce n’è uno per ogni settore, ma quelli che bazzicano il mondo della comunicazione si distinguono per alcune caratteristiche fondamentali.

Se ne intendono di Seo, di Social Media Marketing, di Google AdWords, di Web Design, di grafica….

Poco importa che per accumulare realmente tutte queste skills ci vorrebbero anni se non decenni; il Raffazzonato si dichiarerà perfettamente in grado di realizzare qualsiasi cosa gli chiediate!

 

 

Post Scriptum

Questo post ha un fine puramente ironico!

Ogni riferimento a persone esistenti o a fatti realmente accaduti è puramente casuale

 

Tags:
Eleonora Grotto

Copy e Social Media Strategist, passo la giornata a leggere tutto quello che mi trovo davanti perchè penso che per comunicare sia necessario sapere. Founder di Early Birds, agenzia di comunicazione integrata. Se volete farmi felice, datemi qualcosa da scrivere! Blog, siti, social, testi seo oriented, quello che preferite!

No Comments

Post a Comment