La pubblicità ai tempi degli Influencer - Instagram e Pubblicità occulta - Early birds adv
53524
single,single-post,postid-53524,single-format-standard,qode-core-1.0.1,ajax_fade,page_not_loaded,,capri-ver-1.2.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,grid_1200,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.1,vc_responsive
instagram e pubblicità occulta

La pubblicità ai tempi degli Influencer – Instagram e Pubblicità occulta

Se hai un profilo Instagram, nelle tue peregrinazioni tra un selfie e uno #scattorubato, avrai avuto senz’altro modo di imbatterti in quello strano fenomeno del web che sono gli influencer.

In tal caso potresti essere curioso di scoprire qualcosa di più su questa tecnica di marketing che nel corso degli ultimi anni si è imposta sul mercato.

Ma chi è esattamente un Influencer?

“Un influencer è una persona con un più o meno ampio seguito di pubblico, che si distingue per la capacità di influenzare le opinioni, i comportamenti o gli atteggiamenti di un dato gruppo di consumatori. La sua credibilità può derivare sia dal fatto di essere considerato un esperto in un particolare settore, che dall’esser percepito come neutrale rispetto ai portatori di interesse che operano in quel dato settore.”

Definizione tratta da Glossario Marketing

Il modo in cui le aziende comunicano con il proprio pubblico è cambiato, non passa più solo attraverso i media tradizionali, anzi, il mercato si è spostato sul web, dove è possibile intercettare sponsoredbydesideri e bisogni in modo molto più semplice e immediato. Come? Puntando sui personaggi che più di altri hanno un seguito di persone disposte a prendere in considerazione pareri, consigli, ma anche segnalazioni di prodotti.

Oggi le aziende, soprattutto negli Stati Uniti, sono disposte a spendere fino a 300.000 dollari per un post contenente un prodotto, pubblicato dall’account Instagram di un personaggio famoso; questo lascia intendere quanta fiducia ci sia in questa nuova forma di marketing digitale ( approfondisci ).

Come ogni novità in ambito social, anche questo tipo di pubblicità si porta dietro una serie di interrogativi sull’etica e su come regolamentare un fenomeno così complesso.

Instagram e Pubblicità occulta

Possiamo affermare che questo tipo di promozione sia sfociata in una vera e propria forma di pubblicità occulta; da Fedez a Chiara Ferragni passando per Belen Rodriguez, sono tantissimi i vip che continuano a mostrare prodotti all’interno dei loro post senza dichiararne apertamente l’intento promozionale e pubblicitario.

Da oggi questo non sarà più possibile, arriva infatti un giro di vite per cercare quanto meno di mettere un freno ad un fenomeno che sta diventando rapidamente fuori controllo.

Da oggi, sarà obbligatorio segnalare i post con un contenuto pubblicitario, attraverso la dicitura “Paid Partnership With”

 “Questo tool permette una maggiore trasparenza per la community di Instagram, e permetterà ai creatori di contenuti di taggare con facilità le aziende con le quali stanno collaborando. Quando verrà utilizzato questo tag, inoltre, le aziende avranno accesso a una serie di insight riguardanti l’engagement creato da quel determinato post”

Curioso di sapere come evolverà la situazione?

#keepintouch

Nel frattempo, se vuoi approfondire alcune tematiche inerenti i social network, ecco qualche articolo che potresti trovare interessante:

Facebook: un sistema di traduzione utilizzando l’intelligenza artificiale

 

Snapchat, occhiali Spectacles finalmente in Italia

One Love Manchester

 

earlybirdsadv

Early Birds è un agenzia di comunicazione integrata con sede a Milano. Curare la vostra immagine aziendale è il nostro lavoro. In un mercato sempre più difficile e competitivo, la prima impressione è quella che conta.

No Comments

Post a Comment