Il Mercato Immobiliare nell'era digitale: quali opportunità - Early birds adv
52117
single,single-post,postid-52117,single-format-standard,qode-core-1.0.1,ajax_fade,page_not_loaded,,capri-ver-1.2.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,grid_1200,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.1,vc_responsive
home-sweet-home-birds--wall-sticker--adesivo-da-muro

Il Mercato Immobiliare nell’era digitale: quali opportunità

Negli ultimi anni, il mercato immobiliare ha subito una violentissima crisi che ha colpito tutti gli aspetti del settore, dal prezzo degli immobili ai bilanci delle agenzie immobiliari. Vendere e affittare non è più semplice come in passato: le famiglie hanno subito un drastico calo del loro potere di acquisto e in un momento di così forte incertezza economica, non è facile pensare a investimenti importanti.

Ma come tutte le cose, anche la crisi può avere i suoi aspetti positivi, dipende tutto da come si decide di guardare le cose.

Per alcune aziende virtuose, l’inclinazione negativa del mercato, la discesa parabolica dei prezzi, è stata un’occasione per rimettere in discussione quanto fatto e provare a delineare una strada nuova.

la parabola discendente dei prezzi

la parabola discendente dei prezzi

 

Non c’è una seconda occasione per fare una prima buona impressione

Almeno una volta nella vita, vi sarà capitato di imbattervi in un annuncio immobiliare: foto fuori fuoco, l’agente immobiliare riflesso nello specchio, disordine e mancanza di armonia.

A volte i risultati sono talmente pessimi da risultare comici, a tal punto che sono nati siti web, pagine Facebook, proprio per documentarli.

Ecco un esempio piuttosto esilarante LEGGI

Ma proviamo a non considerare il lato comico… Acquistereste o affittereste mai un appartamento come quelli rappresentati sul link qui sopra? Probabilmente no. E probabilmente non vi prendereste nemmeno il disturbo di telefonare all’agenzia immobiliare per fissare un appartamento.

mercato immobiliare

In poche parole, non curare la presentazione di un immobile, non solo rovinerà la vostra immagine, ma vi toglierà la possibilità di conquistare nuovi clienti.

Proprio per questo motivo, alcune agenzie, stanno iniziando a puntare moltissimo sull’Home Staging e sulla Fotografia d’Interni, innescando un circolo virtuoso dove il cliente e la sua esperienza con il prodotto,  tornano ad essere al centro dell’attenzione.

Lasciarsi la crisi alle spalle

Per superare le difficoltà serve coraggio e la voglia di mettersi in gioco; anche un mercato tradizionale come quello immobiliare può decidere di cambiare volto.

Le agenzie immobiliari, investono da sempre delle somme notevoli in pubblicità, portali immobiliari, pubblicazioni sulle riviste di settore, tutti strumenti utilissimi e che in passato, davano visibilità a un immobile, aiutando gli agenti a trovare il cliente giusto.

Oggi le cose sono diverse, e queste piattaforme, per quanto utili, non bastano a garantire una rapida conclusione delle trattative.

Internet fornisce tutti gli strumenti per promuovere ogni aspetto della vostra agenzia immobiliare, dalla crescita del brand attraverso una presenza strutturata sul web e sui social network, fino alla presentazione del prodotto, senza dimenticare il principale vantaggio del web marketing: mentre la pubblicità tradizionale tende a raggiungere grandi numeri ma “sparando nel mucchio”, quella online permette di rivolgersi ad un target mirato, realmente interessato ai servizi offerti; la possibilità di scegliere il nostro pubblico si traduce in un notevole risparmio di tempo e denaro.

 

 

 

Vuoi un aiuto per ottenere il massimo dalla tua presenza sul web?

CONTATTACI! Siamo a tua disposizione!

 

 

 

Eleonora Grotto

Copy e Social Media Strategist, passo la giornata a leggere tutto quello che mi trovo davanti perchè penso che per comunicare sia necessario sapere. Founder di Early Birds, agenzia di comunicazione integrata. Se volete farmi felice, datemi qualcosa da scrivere! Blog, siti, social, testi seo oriented, quello che preferite!

No Comments

Post a Comment