Perché inserire l’email marketing nella propria strategia - Early birds adv
54138
single,single-post,postid-54138,single-format-standard,qode-core-1.0.1,ajax_fade,page_not_loaded,,capri-ver-1.2.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,grid_1200,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.1,vc_responsive
EMAIL MARKETING

Perché inserire l’email marketing nella propria strategia

L’email marketing è uno strumento imprescindibile in una campagna di promozione e visibilità su web.
A differenza di come si pensava qualche anno fa, le newsletter ricoprono un ruolo fondamentale in una campagna di web marketing se utilizzate correttamente.
L’email marketing infatti non è assolutamente una questione di email ma piuttosto di persone!
Vediamo insieme perché è vantaggioso per inserire le newsletter all’interno della tua strategia di Web Marketing.

 

L’email marketing è economico

Avviare una campagna di email marketing costa considerevolmente meno rispetto ad altre categorie di campagne di marketing.
Oltre al costo del database, va aggiunto solo lo strumento professionale attraverso il quale avverrà l’invio.
Utilizzando i portali creati appositamente per l’invio di newsletter, come ad esempio Mailchimp, avrai la certezza di avvenuta spedizione e avrai inoltre la possibilità di monitorare in ogni momento l’andamento della tua email attraverso i sondaggi.

 

L’email marketing è misurabile

L’email marketing consente la misurazione di statistiche precise che comprendono tassi di apertura, lettura e dei clic, condivisioni ed inoltri.
È possibile anche distinguere il comportamento di ogni singolo utente, selezionando esclusivamente le sue azioni.
Puoi tracciare i risultati collegando i link all’interno della newsletter con Google Analytics, così da avere sempre sotto controllo i risultati delle varie comunicazioni email.

 

L’email marketing è facile e veloce

Rispetto al marketing diretto, l’email marketing è più immediato; infatti, una volta avvenuta la spedizione, i tempi di ricezione e lettura sono praticamente nulli.
L’email tende a raggiungere risposte più immediate rispetto al marketing diretto in quanto il tuo pubblico può generalmente controllare le email ricevute con facilità in ogni momento della giornata.
Anche la realizzazione creativa risulta molto veloce anche se si vuole attribuirle una struttura particolare.

 

L’email marketing è profilato

Attraverso l’email comunichiamo con persone che ci hanno spontaneamente lasciato i loro contatti perchè potenzialmente interessate ad un prodotto o servizio oppure direttamente con i nostri attuali clienti.
È quindi fondamentale profilare gli indirizzi e dividere i contatti in liste differenti per poter inviare loro messaggi che chiameranno sicuramente la loro attenzione.
Ricorda che stai parlando a persone singole e non ad un gruppo generico!

 

L’email marketing aumenta la Brand Awarness

L’email marketing è una buona opportunità per mantenere e aumentare la brand awareness del tuo marchio.
Facendo ricordare il tuo marchio ai tuoi clienti, vai ad ampliare le possibilità di vendita del tuo prodotto.
Attraverso una buona pianificazione strategica, unita a contenuti mirati e ad un design elegante e d’impatto, andrai ad attribuire al tuo prodotto e al tuo marchio un valore sempre in crescita.

 
Se hai dubbi sull’argomento o vorresti approfondire uno dei punti affrontati precedentemente lasciaci un commento!

Se invece pensi di avere bisogno di una consulenza, contattaci!
Sei interessato ad approfondire l’argomento? Ecco alcuni articoli che potresti trovare interessanti:
http://www.earlybirdsadv.com/consigli-per-un-blog-di-successo/
http://www.earlybirdsadv.com/content-marketing-cose-e-a-cosa-serve/

Alice Tarantola

Dopo aver studiato lingue, mi trasferisco per alcuni mesi a Londra per approfondire le mie competenze della lingua inglese. Sono la Social Media Specialist di Early Birds. Adoro viaggiare, anche con l’immaginazione, e scoprire sempre cose nuove.

No Comments

Post a Comment