Snapchat, occhiali Spectacles finalmente in Italia - Early birds adv
53484
single,single-post,postid-53484,single-format-standard,qode-core-1.0.1,ajax_fade,page_not_loaded,,capri-ver-1.2.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,grid_1200,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.1,vc_responsive
OCCHIALI SPECTACLES

Snapchat, occhiali Spectacles finalmente in Italia

Snapchat è il social network/chat più popolare nell’ultimo periodo tra i giovanissimi.
Vantando circa 166 milioni di utenti attivi al giorno che creano e si scambiano più di tre miliardi di immagini e clip, lo scorso autunno Snapchat ha lanciato negli Stati Uniti gli occhiali Spectacles, arrivati finalmente anche in Italia e in numerosi paesi europei.

 

Questi occhiali speciali hanno la caratteristica di essere costantemente connessi al vostro smartphone e di essere in grado di registrare brevi video, gli Snap, dalla durata di 10/30 secondi circa da poter salvare sull’app, spedire agli amici o aggiungere alle Storie.
Disponibili in tre colori, ottanio, corallo e nero, gli Spectacles sono stati disegnati seguendo un progetto di design studiato con grande cura per i dettagli.
All’apparenza dei semplici occhiali da sole di ottima qualità, gli Spectacles hanno sulle estremità delle lenti due piccole telecamere rotonde munite di un piccolo tasto per l’accensione e di una coroncina di led luminosi sia interna che esterna che si accende per indicare la registrazione alle persone che vi circondano.

 

Per registrare un video da condividere con gli amici basta premere il pulsante posto alla sinistra degli occhiali.
Con un semplice click si realizza un video di 10 secondi; per aggiungere altri 10 secondi invece bisogna premere di nuovo il pulsantre, fino a un massimo di 30 secondi per video.
Se invece si vuole fermare la registrazione occorre tenere premuto più a lungo il medesimo tasto.

 

Creati per imitare il campo visivo dell’occhio umano, gli Spectacles registrano e salvano gli Snap in un nuovo formato di video circolare.
Durante la registrazione si ha esclusivamente una prospettiva e un orientamento, quello del vostro sguardo.
Una volta salvati potrete visualizzarli a schermo intero e modificarli con doodle, filtri, adesivi, didascalie e altri effetti.

 

Gli occhiali di Snapchat sono acquistabili online oppure utilizzando gli Snapbot, una sorta di distributori automatici temporanei, di un bel giallo acceso, che saranno posizionati nel corso dell’estate in posti inaspettati a partire da Londra, Berlino, Parigi, Venezia e Barcellona per un solo giorno in un unico luogo.
Nella confezione sono compresi la custodia dove ricaricare gli Spectacles, la batteria per la custodia e un panno per pulirli.
Solo negli Stati uniti sono stati venduti finora oltre 60 mila esemplari.

 

Se hai dubbi o vorresti approfondire uno dei punti affrontati precedentemente lasciaci un commento!

Ecco altri articoli che potresti trovare interessanti:

http://www.earlybirdsadv.com/la-casa-intelligente/

http://www.earlybirdsadv.com/facebook-un-sistema-di-traduzione-utilizzando-lintelligenza-artificiale/

 

Alice Tarantola

Dopo aver studiato lingue, mi trasferisco per alcuni mesi a Londra per approfondire le mie competenze della lingua inglese. Sono la Social Media Specialist di Early Birds. Adoro viaggiare, anche con l’immaginazione, e scoprire sempre cose nuove.

No Comments

Post a Comment