Summer Selfie 2017: le migliori app per selfie strepitosi in spiaggia - Early birds adv
53989
single,single-post,postid-53989,single-format-standard,qode-core-1.0.1,ajax_fade,page_not_loaded,,capri-ver-1.2.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,grid_1200,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.1,vc_responsive
instagrambusiness

Summer Selfie 2017: le migliori app per selfie strepitosi in spiaggia

È tempo di vacanze, sole, mare e tanto divertimento.
Durante i momenti di relax davvero non vuoi scattarti almeno un selfie?
Abbiamo raccolto per te alcune delle migliori applicazioni per scattare dei selfie perfetti durante le tue vacanze da condividere con i tuoi amici.
Dai filtri colorati alle maschere, scopriamoli insieme!

 

Modiface

Modiface è l’app ideata da un’azienda specializzata nel ritocco dei volti e nella calibrazione del makeup.
Questa applicazione è stata creata per essere uno strumento di editing con molte funzioni che ti permettono di migliorare l’aspetto estetico del viso ed il trucco nelle tue foto facendoti apparire impeccabile.
Eliminazione di occhi rossi, miglioramento della forma del viso, calibrazione della luminosità, contrasto e nitidezza, sono solo alcune delle funzioni che Modiface mette direttamente a tua disposizione.
Con Modiface hai inoltre la possibilità di aggiungere testo, filtri e bordi per ritoccare il risultato finale prima di condividerlo nel web.
Modiface è dispone abile sia per iPhone che per Android.

modiface

BeautyPlus

Utilizzata da oltre 100 milioni di persone in tutto il mondo, BeautyPlus è l’app di bellezza che ti farà apparire unico.
Grazie alle sue numerose funzionalità puoi eliminare macchie, pelle liscia, illuminare gli occhi, sbiancare i denti, modificare il colore degli occhi, aggiungere filtri e effetti speciali, sfocare le foto e molto altro ancora.
Il trucco di questa app è la collaborazione con noti artisti di trucco, fotografi e persone reali c per sviluppare la perfetta applicazione di ritocco fotografico.
Semplice ed immediato da utilizzare, BeautyPlus ti offre modifiche così sottili da consentirti di mostrare la tua bellezza naturale senza filtri duri.

beauty plus logo

Picr

Picr è un’applicazione un po’ insolita rispetto alle precedenti in quanto in realtà ti permette di creare dei video dalle tue fotografie e dai tuoi selfie.
Picr ti avvisa quando devi scattarti un selfie in base alle tue scelte impostabili nelle opzioni dell’app.
Così può chiedere all’app di ricordarti di scattare un autoritratto ogni giorno, ogni settimana oppure ogni mese a seconda del video che vorrai poi andare a realizzare.
Dopodiché Picr comporrà il tuo video, dove potrai anche aggiungere del testo e della musica e condividerlo sui tuoi social preferiti.
Puoi scegliere di utilizzare sia la telecamera interna sia quella esterna per le varie occasioni, utilizzare la griglia per allineare meglio il viso e nessun limite per i progetti che puoi creare.
Al momento Picr è disponibile esclusivamente per iPhone gratuitamente nell’App Store ma offrirà un pagamento ulteriore all’interno dell’app.

Picr

Facebook, Instagram e Messenger

Ovviamente nella nostra classifica 2017 di app per avere dei selfie perfetti non possono assolutamente mancare i principali social network.
Con Facebook, Instagram e Messenger potete scattare delle foto con svariati filtri colorati e aggiungere anche maschere come cordoncino di fuori, orecchie da coniglietto e tanti altri simpatici accessori.
Facebook

Se hai dubbi sull’argomento o vorresti approfondire uno dei punti affrontati precedentemente lasciaci un commento!
Se invece pensi di avere bisogno di una consulenza, contattaci!

Sei interessato ad approfondire l’argomento? Ecco alcuni articoli che potresti trovare interessanti:
http://www.earlybirdsadv.com/instagram-e-turismo-amore-a-prima-vista/

http://www.earlybirdsadv.com/alla-ricerca-di-immagini-gratuite/

 

Alice Tarantola

Dopo aver studiato lingue, mi trasferisco per alcuni mesi a Londra per approfondire le mie competenze della lingua inglese. Sono la Social Media Specialist di Early Birds. Adoro viaggiare, anche con l’immaginazione, e scoprire sempre cose nuove.

No Comments

Post a Comment