Blog Whole Post - Early birds adv
50821
paged,page,page-id-50821,page-template,page-template-blog-standard-whole-post,page-template-blog-standard-whole-post-php,paged-25,page-paged-25,qode-core-1.0.1,ajax_fade,page_not_loaded,,capri-ver-1.2.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,grid_1200,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.1,vc_responsive
 

Blog Whole Post

Publish With Pride
CARATTERISTICHE PER UN INSERZIONE DI SUCCESSO

5 caratteristiche di un’inserzione di successo

Vediamo insieme le 5 caratteristiche fondamentali per un’inserzione Facebook di successo.

 

Definisci un obiettivo da raggiungere

Per cominciare è di fondamentale importanza definire gli obiettivi che vorresti raggiungere grazie alla campagna.
In base agli obiettivi predefiniti, potrai in seguito personalizzare lo stile, il messaggio e il formato a seconda di quello che vorresti ottenere.
Ad esempio, per aumentare la notorietà della tua attività, puoi utilizzare contenuti video che raccontino la storia delle persone che fanno parte dell’azienda e il contributo che danno.

 

Scegli il tuo target di riferimento

L’inserzione che andrai a creare verrà mostrata nella sezione Notizie alle persone che rientrano nel target che hai scelto ed impostato.
Rientrando in una sezione con moltissime notizie, la tua inserzione dovrà catturare l’attenzione e l’interesse di chi la vede.
Il modo migliore per attirare l’attenzione è innanzitutto scegliere il target adeguato a quello che stai proponendo.
Per creare un target adeguato non devi pensare in generale ai tuoi clienti ma al tuo cliente ideale: è uomo o donna? quanti anni ha? ha un lavoro o studia? Situazione sentimentale? I dettagli da tenere in considerazione sono molti! Cerca di essere il più preciso possibile nel definire le persone che vorresti raggiungere con la tua inserzione.

 

Utilizza solo immagini ad alta risoluzione

Arriviamo ora alla scelta delle immagini che dovranno rispecchiare in pieno il messaggio che vuoi lanciare e il target a cui è riferito.
Ovviamente non devi essere un fotografo per realizzare un’inserzione con un immagine accattivante.
Sul web hai a disposizione numerosi portali dai quali è possibile scaricare immagini gratuite belle e in alta qualità ( per maggiori informazioni su questi portali leggi l’articolo —> https://www.earlybirdsadv.com/alla-ricerca-di-immagini-gratuite/)
Se volessi aggiungere del testo all’interno dell’immagine che hai scelto ricorda che se il testo sulla tua immagine supera il 20% del totale, Facebook non approverà la tua inserzione. Ma niente panico! Questo tool online ti permette di testare il tuo annuncio per assicurarti che rientri nei canoni. (—>Tool online per verificare il 20% del testo sull’immagine Facebook Ads)

 

Il testo deve essere breve, accattivante e chiaro

Gli utenti di Facebook tendono ad evitare di leggere testi e contenuti troppo lunghi a meno che
non siano davvero interessati all’argomento. Inoltre un testo eccessivamente lungo può essere fonte di distrazione ed andare quindi a penalizzare la tua inserzione che verrebbe mostrata ad un numero minore di persone. Ti consiglio quindi di optare per testi concisi e chiari in modo tale da attirare l’attenzione delle
persone senza rischiare di annoiare. Se ti accorgi che il messaggio che vuoi lanciare è eccessivamente complicato puoi optare per la scelta di un carosello oppure di un video in modo tale da interessare ancora di più i tuoi possibili clienti.

 

Inserisci una Call To Action

Dopo aver impostato la tua offerta, devi fare in modo che il tuo potenziale cliente possa interagire con te.
Realizzando una buona Call to Action (chiamata all’azione) sarà possibile per l’utente visitare ad esempio il tuo sito oppure inviarti una mail per ottenere maggiori informazioni. Un’altra variante può essere la possibilità di inserire un tasto “Download” per poter scaricare del materiale utile.
Assicurati che la Call to Action sia ben visibile e chiara.

Se hai dubbi sull’argomento o vorresti approfondire uno dei punti affrontati precedentemente lasciaci un commento!
Se invece pensi di avere bisogno di una consulenza, contattaci!

Sei interessato ad approfondire l’argomento? Ecco alcuni articoli che potresti trovare interessanti:
https://www.earlybirdsadv.com/perche-investire-nel-web-marketing-migliorera-la-tua-attivita/

https://www.earlybirdsadv.com/trovare-nuovi-clienti-facebook/

 

Read More
Come essere primi su Google gratis

Come essere primi su Google gratis

E’ possibile essere primi su Google Gratis?

Hai sperato di trovare il tuo sito in pole position su Google a seguito di una ricerca per parole chiave, mi dispiace ma devo darti una brutta notizia: sperare di raggiungere la prima posizione senza investire tempo e denaro è come partire per una battuta di caccia all’unicorno…

“un’avventura affascinante

ma senza dubbio complicata”

Se ti sei recentemente dedicato alla realizzazione del tuo sito web ti sarai reso conto che sono molte le realtà che promettono in virtù di ipotetiche partnership con Google posizioni privilegiate sul motore di ricerca, può esserti utile sapere che queste sono promesse impossibili per un motivo di natura pratica:

Google per definire il ranking (ovvero il posizionamento) di un sito considera moltissimi aspetti :

  • velocità di caricamento
  • contenuti
  • sitemap

Per scalare la “classifica” (meglio nota come Serp per gli addetti ai lavori), dovrai prenderli in considerazione praticamente tutti!

 

Iniziamo facendo un po’ di chiarezza. Scalare le classifiche del motore di ricerca è difficile ma non impossibile; ovviamente, come per tutte le cose puoi decidere se  intraprendere la strada in discesa oppure quella in salita; una volta chiarite possibilità e obiettivi, possiamo metterci in cammino.

 essere primi su Google gratis

La strada in discesa: il Search Engine Advertising

La Search Engine Advertising altro non è che un ambito del Search Engine Marketing e si rivolge in particolare alle azioni a pagamento che è possibile effettuare per far migliorare il posizionamento del nostro sito web.

L’esempio più “famoso” è sicuramente Google AdWordsche consente di raggiungere le persone esattamente nel momento in cui cercano i nostri prodotti e servizi, semplicemente andando a posizionare il nostro annuncio sulla base di parole chiave scelte in precedenza; AdWords consente anche l’impostazione di campagne mirate a clienti che in passato hanno già visitato il nostro sito, intercettando la loro attenzione mentre si trovano all’interno di altri siti web.

Se vuoi essere certo di battere la concorrenza nella corsa all’indicizzazione, non potrai fare a meno di questo strumento!

 

La strada in salita: dai valore al tuo sito web

Ok, con la giusta campagna AdWords sei riuscito a raggiungere le vette di Google! Il passo successivo, è certamente quello di analizzare la cosiddetta ROI (Return Of Invesment), in poche parole, il rapporto tra il budget speso e gli obiettivi raggiunti.

Se gli obiettivi raggiunti sono scarsi rispetto alla cifra spesa, allora ti troverai quasi sicuramente a dover rivalutare la scelta del sentiero da intraprendere.

Se ti impegnerai per fornire ai tuoi clienti informazioni complete, generose, dettagliate e soprattutto utili, non verrai premiato solo dai motori di ricerca, ma anche dagli utenti con cui vuoi comunicare: inizieranno a vederti come un punto di riferimento e soprattutto come un professionista in grado non solo di vendere un servizio, ma di comprendere appieno i bisogni delle persone che si rivolgono a te.

Dopo aver curato il contenuto però, non dimenticarti degli aspetti tecnici.

Immagini ottimizzate, sito responsive… Tutto deve essere perfetto!

 

****

Se hai dubbi sull’argomento o vorresti approfondire uno dei punti affrontati precedentemente lasciaci un commento.

Se invece pensi di avere bisogno di una consulenza, contattaci!
Sei interessato ad approfondire l’argomento? Ecco alcuni articoli che potresti trovare interessanti:

Perché non trovo il mio sito su Google?

Perché investire nel web marketing migliorerà la tua attività

Read More
TROVARE NUOVI CLIENTI SU FACEBOOK

Trovare nuovi clienti su Facebook

Facebook, nato come semplice social attraverso il quale potersi godere un momento di relax e poter curiosare sulla vita dei propri amici, conta al momento 2 miliardi di persone iscritte in tutto il mondo ed è, anche per questo, diventato un potentissimo strumento di Web Marketing.
Sbalorditivo vero?
Se hai un’attività e sei disposto ad investire in Web Marketing senza spese eccessive, Facebook fa decisamente al caso tuo.
Essendo considerato da molti ancora un semplice social, le capacità e le potenzialità di Facebook vengono spesso sminuite tralasciando dettagli fondamentali che fanno la differenza sull’interesse dei tuoi utenti.
Vediamo insieme i passi principali da fare per trovare nuovi clienti su Facebook.

 

Iniziamo da parenti, amici e conoscenti

Anche su Facebook il passaparola è lo strumento che funziona di più in assoluto.
Prima di decidere di investire grandi somme di denaro in pubblicità di ogni tipo, assicurati che i tuoi amici di Facebook abbiamo messo “Mi Piace” alla tua pagina in modo da agevolare ed ampliare il giro di conoscenze riguardo la tua attività.

 

Attirare i clienti con i contenuti del tuo sito web

Attraverso Facebook puoi portare i tuoi utenti a visitare il tuo sito in modo tale da informarli riguardo i servizi che offri.
Per fare ciò avrai bisogno quindi di contenuti interessanti, coinvolgenti e soprattutto utili per i tuoi clienti: inizia quindi a sbizzarrirti ad esempio con articoli di blog, video, immagini ed infografiche ma soprattutto assicurati che il tuo sito sia semplice, curato ed immediato da navigare.
Questi contenuti postati sulla tua Pagina Facebook devono contenere link diretti al tuo sito oppure spiegare nel concreto quello di cui di occupi in modo tale da creare engagement interessato comunque a saperne di più.

 

Utilizzare Facebook anche off-line

Il tuo contatto della pagina Facebook aziendale non deve essere presente esclusivamente sul tuo sito web ma anche sulle comunicazioni cartacee.
Il tuo contatto Facebook deve quindi essere presente su volantini, brochure e biglietto da visita.
Se possiedi un negozio fisico per esempio, una buona idea è quella di applicare un adesivo con il nome della tua pagina Facebook in modo che sia accessibile a tutti.

 

Prestare attenzione alla chat

Facebook viene utilizzato spesso per soddisfare una necessità del cliente.
La chat di Facebook, Messenger, è un centro di comunicazione che devi avere sempre sotto controllo.
I tuoi possibili clienti ti potrebbero contattare per ricevere ulteriori informazioni riguardo il servizio che offri.
Molto spesso una chiacchierata su Facebook si trasforma in una lavorazione oppure in una consulenza.
Rispondendo in modo cordiale e tempestivo ai tuoi clienti darai loro una buona immagine professionale.
Ovviamente non puoi rimanere perennemente collegato a Facebook: per questo motivo Zuckerberg ha creato la possibilità di aggiungere alla tua chat un bot di risposta automatica in modo tale da rassicurare le persone che ti scrivono.

Non sponsorizzare la pagina!

Se hai creato da poco la tua pagina, ovviamente non vedrai l’ora di veder crescere velocemente il numero di “Like”.
Tempo al tempo, non avere fretta!
Su Facebook avrai la possibilità di sponsorizzare la tua pagina per aumentare in modo drastico il numero di “Mi Piace”. Non farlo!
Non esistono scorciatoie nel web marketing, e una volta sponsorizzata la tua pagina, comprometti irrimediabilmente la tua campagna pubblicitaria presente e futura.
I “Like” ottenuti da queste sponsorizzazioni non sono realmente utili alla crescita del tuo engagement.

 

Utilizzare Facebook Ads

Come ultimo step, per aumentare la visibilità dei tuoi post, hai la possibilità di investimenti in Facebook Ads.
Per una sponsorizzazione efficace e corretta, innanzitutto devi scegliere con attenzione i contenuti che vuoi sponsorizzare per far conoscere la tua azienda e soprattutto devi fare attenzione alla targetizzazione ovvero decidere a che tipo di pubblico rivolgerti.

Facebook è uno strumento molto utile nel web marketing ma estremamente complesso da utilizzare nel modo più corretto quando si vuole fare un investimento utile.

Se hai dubbi sull’argomento o vorresti approfondire uno dei punti affrontati precedentemente lasciaci un commento!
Se invece pensi di avere bisogno di una consulenza, contattaci!

Sei interessato ad approfondire l’argomento? Ecco alcuni articoli che potresti trovare interessanti:
https://www.earlybirdsadv.com/promuovere-attivita-locale

https://www.earlybirdsadv.com/start-up-no-stress/

Read More