Blog Whole Post - Early birds adv
50821
paged,page,page-id-50821,page-template,page-template-blog-standard-whole-post,page-template-blog-standard-whole-post-php,paged-26,page-paged-26,qode-core-1.0.1,ajax_fade,page_not_loaded,,capri-ver-1.2.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,grid_1200,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.1,vc_responsive
 

Blog Whole Post

Publish With Pride
PERCHE' INVESTIRE NEL WEB MARKETING

Perché investire nel web marketing migliorerà la tua attività

Solitamente le grandi aziende per pubblicizzare la loro attività ricorrono all’utilizzo di tecniche di comunicazione classiche come annunci su riviste e quotidiani, spot tesevisi e cartelloni pubblicitari in giro per la città.
Queste tecniche di comunicazione hanno però alcuni svantaggi da tenere in considerazione come ad esempio il grande investimento di denaro difficilmente calcolabile come ritorno di contatti/lavoro.
Il web marketing serve infatti a comunicare con i tuoi clienti direttamente attraverso il web in modo tale da raggiungere il maggior numero di utenti interessati possibile e raggiungere cosi i tuoi obiettivi di business.
Questi tipi di investimenti possono diventare molto più fruttuosi e misurabili grazie all’aiuto delle campagne di web marketing.
Vediamo insieme perché è conveniente per la tua attività investire in una campagna di web marketing.

 

Investimento minore di denaro rispetto alla pubblicità tradizionale

Quotidianamente le persone si collegano alla rete da dispositivi sia fissi che mobili per rimanere aggiornati con ciò che accade intorno a loro e per cercare informazioni.
Sul web i costi del tuo investimento saranno drasticamente ridotti.
Una campagna di web marketing comporta un grande risparmio economico dato che l’investimento non è di propaganda generale, ma bensì diventa una campagna di risposta sulla base di un’esigenza del cliente che cerca il servizio che tu offri.
Sul web inoltre il tuo investimento è duraturo nel tempo ed è misurabile in tempi rapidissimi anche sui risultati delle vendite.

 

Possibilità di raggiungere i clienti mentre cercano qualcosa online

Una pubblicità cartacea viene letta da un’utenza occasionale e generica rispetto al tuo target ideale. Sul web tutto cambia!
Se un utente sta cercando online un prodotto o un servizio che la tua azienda offre, avrai realmente la possibilità di ricevere nuovi contatti interessati alla tua attività e quindi nuovi acquirenti non casuali che compreranno i tuoi servizi.
Le persone che raggiungerai grazie alle campagne di web marketing saranno più attente alla tua offerta commerciale e più interessate a comprare il tuo servizio.

 

Metodo misurabile e scientifico

La caratteristica fondamentale delle attività di promozione sul web è che tutto è misurabile.
In ogni momento puoi monitorare le tue campagne online e sapere quanto stai ricavando dal tuo investimento in virtù dei tuoi obiettivi impostati.
Queste campagne online hanno un metodo scientifico ed economico rispetto alle pubblicità tradizionali permettendoti così di sfruttare il budget più corretto ed ottenere risultati certi.
Gli obiettivi delle campagne di web marketing devono essere ben definiti con un periodo di tempo specifico, una base di confronto ed un obiettivo numerico da raggiungere in modo tale da poter monitorare i progressi del tuo investimento.

 

Se hai dubbi sull’argomento o vorresti approfondire uno dei punti affrontati precedentemente lasciaci un commento!

Se invece pensi di avere bisogno di una consulenza, contattaci!
Sei interessato ad approfondire l’argomento? Ecco alcuni articoli che potresti trovare interessanti:
https://www.earlybirdsadv.com/promuovere-attivita-locale

https://www.earlybirdsadv.com/start-up-no-stress/

Read More
Perché non trovo il mio sito su Google

Perché non trovo il mio sito su Google?

“Perchè non trovo il mio sito su Google?”

Se ti sei posto questa domanda, significa che qualcosa, nel processo di indicizzazione del tuo sito non è andato come dovrebbe.

Hai investito tempo e risorse nella creazione del tuo sito internet, affidandoti a dei professionisti o aiutandoti con qualche piattaforma gratuita ma se ora effettui una ricerca utilizzando delle parole chiave o il nome della tua attività il sito non compare nei risultati di ricerca?

I motivi possono essere diversi, vediamo insieme alcuni dei più comuni.

Indicizzazione e posizionamento: cosa cambia

Ti sarà capitato di sentir parlare di indicizzazione e posizionamento di un sito web, ma sapevi che non si tratta della stessa cosa?

Un sito è indicizzato quando compare nell’indice di Google, mentre si definisce posizionato quando viene individuato nella ricerca Google secondo determinate parole chiave precedentemente definite. Mentre l’indicizzazione si ottiene svolgendo determinate azioni su un sito, il posizionamento richiede un lungo e complesso lavoro sui contenuti (testi e costruzione della pagine, redazione di articoli blog, eccetera).

Sitemap

Se vuoi essere certo che il tuo sito web sia indicizzato, devi innanzitutto assicurarti che sia stata realizzata una sitemap.

La sitemap altro non è che una sorta di indice del tuo sito (esattamente come l’indice di un libro, ti permette di reperire rapidamente i contenuti che stai cercando); esistono due tipologie di sitemap:

Sitemap Html

La sitemap Html viene creata prevalentemente ad uso e consumo degli utenti del sito, che riusciranno in questo modo a trovare più facilmente quello che cercano all’interno del tuo sito.

Sitemap Xml

Questa tipologia di sitemap viene generata per fornire ai motori di ricerca un elenco di tutte le pagine html del sito, favorendone in questo modo l’indicizzazione.

Per essere certo che il tuo sito venga riconosciuto dai motori di ricerca, assicurati di aver generato questo tipo di sitemap.

Aggiunta/Aggiornamento di un URL

Periodicamente Google esegue una scansione per trovare i nuovi url inseriti, ma è possibile evitare di aspettare e sottoporre direttamente al motore di ricerca l’url che vorresti indecizzare.

Puoi segnalare il nuovo url direttamente a questo link

 

Se hai dubbi o vorresti approfondire uno dei punti affrontati precedentemente lasciaci un commento!

Vorresti avere un nostro parere sul tuo sito web? Contattaci per una consulenza.

 

Vuoi approfondire l’argomento? Ecco qualche articolo che potresti trovare interessante:

5 motivi per cui utilizzare WordPress

In pole position sul Web? Si, grazie!

Read More
ANSIA DA PAGINA BIANCA

Facebook: ansia da pagina bianca

Hai appena creato la tua pagina aziendale per iniziare a farti conoscere dai tuoi possibili clienti sul web ma non sai proprio da dove iniziare?
Niente panico!
Vediamo insieme come affrontare la famosa “ansia da pagina bianca”.

 

La scelta dell’immagine profilo e dell’immagine di copertina

La prima cosa da fare quando si crea una pagina Facebook aziendale è scegliere un’immagine del profilo e un’immagine di copertina adeguate e perfettamente visibili da ogni tipo di dispositivo, fisso o portatile.
Le immagini che scegli devono rendere la tua pagina facilmente riconoscibile da parte degli utenti, quindi si consiglia l’utilizzo di un logo, un prodotto oppure un marchio.
Inoltre ricorda che Facebook ha delle regole riguardanti le immagini in modo tale da garantirti la perfetta visualizzazione da parte dei tuoi fan.
Infatti l’immagine del profilo dovrà essere 180×180 pixel, mentre l’immagine di copertina dovrà essere 851×315 pixel.

 

Le informazioni sulla tua attività

La seconda cosa da fare è completare la sezione più importante di tutte, ovvero quella che riguarda le “informazioni” sulla tua azienda.
Le informazioni si trovano sulla parte sinistra della pagina ed è un delle prime cose che nota l’utente sulla pagina.
In questa sezione puoi anche aggiungere gli avvenimenti importanti per la storia aziendale, come ad esempio la data di fondazione o il lancio di un nuovo prodotto di successo.

 

Showcase di prodotti e servizi

Facebook ti inoltre la possibilità di pubblicizzare e mettere quindi in evidenza i servizi che offri e i prodotti che vendi all’interno della vetrina della tua pagina.
La vetrina si trova nella colonna a sinistra sotto l’immagine del profilo ed è possibile modificarla ed aggiornarla in ogni momento in modo tale che gli utenti della tua pagina vedano immediatamente quello di cui ti occupi e quello che offri loro.

 

Risposte automatiche ai messaggi

Essere sempre disponibili a rispondere ai clienti è un sicuramente un segno di professionalità ma purtroppo non sempre è possibile rispondere all’istante.
Per questo motivo Facebook ha messo a disposizione la possibilità di attivare delle risposte istantanee ovvero dei messaggi inviati in automatico come risposta della tua Pagina alle persone che ti hanno contattato.
Per attivare questi bot di Facebook:
vai su impostazioni della pagina
clicca sulla voce “messaggi” nella colonna di sinistra
in “assistenza” clicca SI accanto alla voce “Invia risposte istantanee alle persone che scrivono messaggi alla tua Pagina”
se vuoi modificare la risposta istantanea, clicca su “Modifica”, aggiorna il messaggio e clicca su “Salva”

I formati di post consentiti da Facebook

Le foto e i video sono sicuramente i contenuti che attirano più visitatori in assoluto, ma a volte solo queste tipologie di post non bastano!
Questi tipi di contenuti, da soli, non sono sufficienti ad attirare le persone.
Ci sono tantissime altre tipologie di post consentiti da Facebook che potete utilizzare!
Tra le varie possibilità troviamo i link, le gif e le immagini/video a 360°.
Inoltre puoi condividere contenuti, articoli, offerte, e altri post e i tuoi follower continueranno ad apprezzare ciò che fai e a seguirti.

 

Se hai dubbi o vorresti approfondire uno dei punti affrontati precedentemente lasciaci un commento!
Vorresti avere un nostro parere sul tuo sito web? Contattaci per una consulenza.

 

Ecco altri articoli che potresti trovare interessanti:

https://www.earlybirdsadv.com/start-up-no-stress//

https://www.earlybirdsadv.com/whatsapp-facebook-cosa-cambia//
 

Read More